Selezionato:

Storia militare degli animali

4,99

Storia militare degli animali

4,99

In guerra l’uomo ha utilizzato l’animale, l’ha mangiato, addomesticato, massacrato, curato, ucciso, accudito, sfruttato, nutrito, violentato, salvato, castrato, premiato, disprezzato, amato, torturato e tanto altro ancora. Fin dalla sua nascita l’uomo, non appena ha potuto, ha cercato di sopravvivere senza farsi degli scrupoli, e ancora oggi continua a farlo. La storia militare testimonia un rapporto uomo-animale assai complesso e variegato, fatto di atti di eroismo misti a gesta di una crudeltà inerrarabili. Quando pensiamo alla guerra, alle battaglie e ai soldati ci vengono in mente i cavalli, i muli, i cani e poche altre razze, ma ci sorprendiamo sempre nel sentire nominare api, ratti, beluga e tante altre specie. In questo piccolo saggio tratteremo il contributo degli animali e la loro partecipazione nei conflitti nel mondo, dall’antichità ai giorni nostri, senza dimenticare che mai una volta hanno potuto decidere, in maniera autonoma, il loro ingresso nella storia militare.

COD: E SPS-032 Categoria:

Disponibile

Aggiungilo alla tua Wishlist
Aggiungilo alla tua Wishlist
Chiudi il menu

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare in questo sito acconsenti implicitamente al loro uso. Se non intendi accettare i cookies, puoi disabilitarli tramite le funzioni del tuo browser oppure puoi uscire dal sito... Se prosegui nella navigazione, se clicchi o scrolli, accetti esplicitamente di ricevere i cookies da questo sito.

Dimmi di più
×

Carrello