Marciare per non marcire, marciare per non morire

2,99

Nell’Italia che, dopo la morte del dittatore D’Annunzio e il lento ritorno alla democrazia, ha cercato di rimanere neutrale nella nuova guerra europea, come un fulmine a ciel sereno giunge la notizia che i tedeschi stanno preparando la sua invasione, nel tentativo di portare la guerra nel Mediterraneo e costringere la Gran Bretagna alla pace. Riusciranno politici impegnati a pugnalarsi alle spalle e generali troppo umani a impedire la catastrofe?
Geniale ed intrigante racconto ucronico di un mago del settore, Alessio Brugnoli. Una lettura che vi terrà inchiodati alla sedia fino alla parola fine!

COD: E AS-006 Categoria:

Disponibile

Aggiungilo alla tua Wishlist
Aggiungilo alla tua Wishlist