Volumi 11 - 20 su 48. Volumi per pagina
  • L’esercito del Regno di Napoli 1806-1815 – Vol. 1 la fanteria
    • L’esercito del Regno di Napoli 1806-1815 – Vol. 1 la fanteria
    • 20,00
    • L'Esercito del Regno di Napoli, attivo durante il decennio napoleonico francese, fu una forza armata di terra che prese parte, al fianco della Grande Armata, a molte delle principali campagne delle guerre napoleoniche. Con l'occupazione napoleonica del 1806 il trono napoletano venne affidato in un primo momento a Giuseppe Bonaparte, fratello di Napoleone. Dal 1808, fino al 1815, il trono napoletano fu occupato invece da Gioacchino Murat, uno dei più brillanti comandanti militari dell'impero napoleonico, nonchè cognato di Napoleone avendone…
  • Le Forze armate della RSI 1943-1945 (Colored edition)
    • Le Forze armate della RSI 1943-1945 (Colored edition)
    • 29,00
    • NUOVA EDIZIONE  Full color e pagine in più. Dopo l'armistizio di Cassibile del settembre 1943 Il proposito di "continuare la guerra" fu alla base di buona parte dei soldati e generali avversi a tradire l'alleato tedesco. Esso fu una costante sempre presente nella natura del fascismo repubblicano fino dalla sua fondazione. Durante i colloqui svoltisi al Quartier generale del Fuhrer, Mussolini e Hitler concordarono quindi la formazione di un nuovo esercito fascista: Hitler aveva intenzione, inizialmente, di far istituire un'armata…
  • Le Forze armate della RSI 1943-1945
    • Le Forze armate della RSI 1943-1945
    • 20,00
    • PRIMA EDIZIONE Dopo l'armistizio di Cassibile del settembre 1943 Il proposito di "continuare la guerra" fu alla base di buona parte dei soldati e generali avversi a tradire l'alleato tedesco. Esso fu una costante sempre presente nella natura del fascismo repubblicano fino dalla sua fondazione. Durante i colloqui svoltisi al Quartier generale del Fuhrer, Mussolini e Hitler concordarono quindi la formazione di un nuovo esercito fascista: Hitler aveva intenzione, inizialmente, di far istituire un'armata di circa 10 o 15 divisioni,…
  • I Lanzichenecchi – Le milizie germaniche fra fine 400 e 500
    • I Lanzichenecchi – Le milizie germaniche fra fine 400 e 500
    • 20,00
    • Nati in Germania, da un'idea dell'imperatore Massimiliano I° che istituì; queste milizie nel 1487, sul modello dei mercenari svizzeri, di cui diventarono presto feroci antagonisti. Soldati mercenari provenienti prevalentemente dalle regioni tedesche del Sacro Romano Impero, che combatterono tra la fine del XV e la fine del XVII secolo. Il termine deriva dal tedesco Landsknecht, cioè servo della regione (Land = terra, patria + Knecht = servitore). Presenti sui principali campi di battaglia della prima metà del 500, sono famosissimi…
  • L’esercito imperiale al tempo del principe Eugenio di Savoia 1690-1720 – La cavalleria 2
    • L’esercito imperiale al tempo del principe Eugenio di Savoia 1690-1720 – La cavalleria 2
    • 20,00 18,00
    • Negli anni in cui si svolse l'operato del grande capitano italiano si formò la tradizione dell'esercito asburgico e in particolare della cavalleria, nella quale il reggimento di dragoni appartenuto al principe Eugenio mantenne il nome del suo colonnello fino al 1918, onore riservato a nessun altro soldato nella storia d'Austria. Per la prima volta riunite in un solo saggio l'organizzazione, le uniformi, le insegne e la storia di tutti i reparti a cavallo di Casa d'Austria e della Reichsarm e…
  • L’esercito imperiale al tempo del principe Eugenio di Savoia 1690-1720 – La cavalleria 1
    • L’esercito imperiale al tempo del principe Eugenio di Savoia 1690-1720 – La cavalleria 1
    • 20,00 18,00
    • Negli anni in cui si svolse l'operato del grande capitano italiano si formò la tradizione dell'esercito asburgico e in particolare della cavalleria, nella quale il reggimento di dragoni appartenuto al principe Eugenio mantenne il nome del suo colonnello fino al 1918, onore riservato a nessun altro soldato nella storia d'Austria. Per la prima volta riunite in un solo saggio l'organizzazione, le uniformi, le insegne e la storia di tutti i reparti a cavallo di Casa d'Austria e della Reichsarm e…
  • La brigata ebraica e le unità ebraiche nell’esercito britannico durante la seconda guerra mondiale – 2a edizione
    • La brigata ebraica e le unità ebraiche nell’esercito britannico durante la seconda guerra mondiale – 2a edizione
    • 25,00
    • NUOVA EDIZIONE FULL COLOR e 8 pagine in più! Durante la seconda guerra mondiale, non meno di 35.000 ebrei provenienti dalla Palestina, allora sotto mandato inglese, servirono nell'esercito britannico come volontari. Verso la fine della guerra, nel settembre 1944, venne creata una Brigata Ebraica combattente, che servì sul fronte italiano. Intanto volontari ebrei provenienti dalla Palestina Mandataria servivano nelle più disparate unità dell'esercito inglese, in corpi non combattenti come i pionieri (Army Pioneer Corps), trasporti (Royal Army Service Corps), genio…
  • La brigata ebraica e le unità ebraiche nell’esercito britannico durante la seconda guerra mondiale
    • La brigata ebraica e le unità ebraiche nell’esercito britannico durante la seconda guerra mondiale
    • 20,00
    • PRIMA EDIZIONE Durante la seconda guerra mondiale, non meno di 35.000 ebrei provenienti dalla Palestina, allora sotto mandato inglese, servirono nell'esercito britannico come volontari. Verso la fine della guerra, nel settembre 1944, venne creata una Brigata Ebraica combattente, che servì sul fronte italiano. Intanto volontari ebrei provenienti dalla Palestina Mandataria servivano nelle più disparate unità dell'esercito inglese, in corpi non combattenti come i pionieri (Army Pioneer Corps), trasporti (Royal Army Service Corps), genio (Royal Engineers), ed in unità combattenti come…
  • Guerre Polacco-Ottomane 1593-1699 – Vol. 2 Gli scontri armati
    • Guerre Polacco-Ottomane 1593-1699 – Vol. 2 Gli scontri armati
    • 20,00
    • "Guerre polacco-ottomane" (en. Polish-ottoman wars) è la nomenclatura anglosassone indicante una serie di conflitti che opposero, nel corso XVII secolo, l'Impero ottomano e la Confederazione polacco-lituana, lo Stato europeo allora più esteso e più popoloso. Fu uno scontro armato molto diverso da quelli allora combattuti in Europa: un tipo di guerra basato su rapide battaglie di cavalleria invece che sullo schianto di falangi di fanteria. Le ragioni di questa anomalia sono da ricercarsi nella natura stessa delle forze armate implicate…
  • Guerre Polacco-Ottomane 1593-1699 – Vol. 1 Le forze in campo
    • Guerre Polacco-Ottomane 1593-1699 – Vol. 1 Le forze in campo
    • 20,00
    • "Guerre polacco-ottomane" (en. Polish-ottoman wars) è la nomenclatura anglosassone indicante una serie di conflitti che opposero, nel corso XVII secolo, l'Impero ottomano e la Confederazione polacco-lituana, lo Stato europeo allora più esteso e più popoloso. Fu uno scontro armato molto diverso da quelli allora combattuti in Europa: un tipo di guerra basato su rapide battaglie di cavalleria invece che sullo schianto di falangi di fanteria. Le ragioni di questa anomalia sono da ricercarsi nella natura stessa delle forze armate implicate…
Chiudi il menu

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare in questo sito acconsenti implicitamente al loro uso. Se non intendi accettare i cookies, puoi disabilitarli tramite le funzioni del tuo browser oppure puoi uscire dal sito... Se prosegui nella navigazione, se clicchi o scrolli, accetti esplicitamente di ricevere i cookies da questo sito.

Dimmi di più
×

Carrello