Volumi 11 - 20 su 33. Volumi per pagina
  • La Controbanda!
    • La Controbanda!
    • 29,00
    • Sadici torturatori di partigiani e rastrellatori di civili inermi, o una delle migliori unità per la controguerriglia delle forze italo-tedesche in Italia nel 1943-1945? Il III Gruppo Esplorante della Divisione Fanteria di Marina “San Marco” dell’Esercito Nazionale Repubblicano, derivante dal 10° Reggimento Arditi e comandato dal Tenente Colonnello Vito Marcianò, contese con successo l’entroterra ligure e le Langhe ai partigiani dal 1944 al 1945, non subendo le tattiche partigiane, con il loro stillicidio di imboscate e colpi di mano, ma…
  • Battaglione Lupo – Xa Flottiglia MAS 1943-1945
    • Battaglione Lupo – Xa Flottiglia MAS 1943-1945
    • 29,00
    • "Ho combattuto alcune guerre, ho ubbidito e a volte ho ordinato a uomini in uniforme di seguirmi; ho il ricordo di molti e molti reparti, ma un ricordo sovrasta tutti gli altri, quello del mio battaglione Lupo." Tenente di Vascello Dante Renato Stripoli In questo libro la storia del Battaglione Lupo della Decima MAS è raccontata dai suoi stessi Marò, con i diari e gli appunti scritti all’epoca e con le lettere e le testimonianze raccolte nel dopoguerra dall’autore, che…
  • Sotto tre bandiere – Una vita per la patria 1941-1946
    • Sotto tre bandiere – Una vita per la patria 1941-1946
    • 29,00
    • Le memorie toccanti ma scritte con grande rigore storico-militare da Giorgio Farotti, Sottotenente in s.p.e. nel Regio Esercito, Guardiamarina nella Decima MAS, Generale nell'Esercito italiano Il testo è integrato da molte foto del Raggruppamento Alpino Carnevalis, del Btg. Barbarigo e di altre unità della Decima MAS, la maggior parte inedite e molte di proprietà dell'autore, e da appendici con testimonianze di Reduci della Decima MAS e documenti. Il libro comprende capitoli sull'addestramento nelle Scuole Ufficiali del REI nel 1941-1942, sulle…
  • Talianski Karashoi
    • Talianski Karashoi
    • 22,00
    • In questo volume di affronta il mito della campagna di Russia come s’è andato stratificando nella memoria collettiva italiana, vedendo quanto, se, e come corrisponda alla realtà dei fatti. Questa analisi sarà talvolta, per forza di cose, polemica; saremo costretti a citare più volte autori come il romanziere Nuto Revelli, poiché il contenuto dei suoi libri e degli scritti da lui curati ne fa il capostipite di quello che definiremo il dogma della partecipazione italiana alla campagna di Russia: in…
  • Ricordi di una ausiliaria: con il Barbarigo da Roma al fronte sud 1944-45
    • Ricordi di una ausiliaria: con il Barbarigo da Roma al fronte sud 1944-45
    • 22,00
    • Le memorie di Raffaella Duelli, Volontaria nel Battaglione Barbarigo della Decima Flottiglia Mas iniziano con la partenza del Barbarigo da Roma, narrando la lunga marcia del reparto verso il nord, sotto il mitragliamento degli aerei Alleati. Quindi, è descritta vividamente l'ultima battaglia del Barbarigo sul Fronte Sud, dal Senio a Comacchio: gli appunti di Raffaella, giovane Ausiliaria presso il Comando di Battaglione, tratteggiano con grande nitidezza i propri camerati, Ufficiali e Marò, la popolazione delle località colpite dai combattimenti, i…
  • I soldati della divisione “Testa di morto”: storia della terza Divisione SS “Totenkopf” (2a edizione)
    • I soldati della divisione “Testa di morto”: storia della terza Divisione SS “Totenkopf” (2a edizione)
    • 29,00
    • Seconda edizione, riveduta e corretta con diverse nuove immagini aggiunte! La SS Totenkopfdivision fu tra le Waffen SS (SS combattenti) la più fanatica e motivata unità della Seconda Guerra Mondiale. Nate come guardiani dei campi di concentramento si convertirono presto in unità di combattimento distinguendosi nel corso della guerra come io vigili del fuoco di Hitler, intervenendo nei luoghi di crisi del fronte orientale dove si doveva bloccare un pericoloso sfondamento delle linee. Unici tra i reparti SS ad essere…
  • Luigi Cadorna – Una biografia militare
    • Luigi Cadorna – Una biografia militare
    • 29,00
    • Uno studio obiettivo della conduzione della guerra da parte di Cadorna porta alla smentita di tanti luoghi comuni spacciati per verità storiche: si scoprirà che l’esercito italiano, unico esercito alleato costantemente all’offensiva dall’inizio della guerra, fu quello che fece le maggiori conquiste territoriali, che le perdite italiane furono inferiori a quelle francesi ed inglesi, che le fucilazioni e gli atti d’indisciplina nell’esercito italiano furono molti meno di quelli avvenuti in Francia, che gli italiani nel 1917 avevano superato tecnicamente l’avversario,…
  • Un alpino nel battaglione Barbarigo
    • Un alpino nel battaglione Barbarigo
    • 29,00
    • Queste sono le memorie di Pierluigi Tajana, artigliere da montagna in Grecia-Albania e poi comandante della 4a Compagnia Mortai del Battaglione Barbarigo della Decima Flottiglia MAS. Le vicende di Tajana, da lui narrate con grande brio, ci trasportano dalla Scuola Allievi Ufficiali di Complemento di Artiglieria Alpina di Bra, dove l’anticonformista Tajana muove i primi passi tra le anacronistiche regole del Regio Esercito, alla Grecia-Albania, descrivendo causticamente la madornale incompetenza di molti Ufficiali italiani, ed è testimone della tragica epopea…
  • Achtung Panzer! Storia e uniformi dell’arma corazzata tedesca 1939-1945
    • Achtung Panzer! Storia e uniformi dell’arma corazzata tedesca 1939-1945
    • 25,00
    • Il grande successo che ha riscosso la mostra tematica “Achtung Panzer! Storia e uniformi dell'arma corazzata tedesca, 1939-1945” alla fiera “Militalia” di Novegro di maggio 2010, apprezzata sia dai più avanzati collezionisti italiani e stranieri sia dai semplici entusiasti, ci ha incoraggiato nel pubblicare questo catalogo, che presenta le uniformi e i testi che facevano parte della rassegna; una visione rapida, ma riteniamo interessante, della Panzerwaffe nella seconda guerra mondiale. Le uniformi e i copricapi presentati includono Panzerjacke profilate, Sonderbekleidung…
  • I soldati lunghi – I granatieri di Sardegna nella guerra 1915-1918
    • I soldati lunghi – I granatieri di Sardegna nella guerra 1915-1918
    • 29,00
    • Il 24 maggio 1915 ebbe inizio la Grande Guerra, quel grandissimo evento della storia d'Italia. Fu un'indimenticabile grandiosa vicenda della Patria, che unita, gettò tutte le sue forze nella lunga lotta e poi, duramente colpita a Caporetto, risorse con innovata energia e poi raggiunse la decisiva vittoria portando le bandiere italiane sino ai suoi confini naturali. In quella lotta tremenda di quattro anni, la Brigata Granatieri di Sardegna, con i suoi due eroici reggimenti scrisse, nel grande quadro dell'eroico sacrificio…