Volumi 21 - 30 su 56. Volumi per pagina
  • Oltre le fazioni: l’altra faccia di guelfi e ghibellini
    • Oltre le fazioni: l’altra faccia di guelfi e ghibellini
    • 7,99
    • Guelfi, ghibellini, fazioni: termini molto usati e conosciuti, ma fino a che punto? Nell’ultimo decennio, diversi studi hanno messo in luce il ruolo non certo marginale delle aristocrazie locali nello stato visconteo-sforzesco, le quali riuscirono ad esercitare un potere non indifferente nei rapporti con il governo centrale. Le partes, considerate nell’immaginario comune semplice fattore di discordia e conflitto, ebbero in diverse occasioni un ruolo importante, come elementi di stabilità e di composizione dell’ordine cittadino. In questo testo si è cercato…
  • Camminare per l’Italia fascista
    • Camminare per l’Italia fascista
    • 4,99
    • Percorrere le strade del fascismo ci porterà per luoghi affascinanti e tristi, spesso sconosciuti, rappresentativi di momenti della nostra storia, delle nostre radici, dove i nostri padri e le nostre madri si sono battuti e con sangue e rabbia si sono uccisi, depredati, fucilati, violentati, torturati, bruciati, sacrificati, talvolta eroicamente immolati e altre volte traditi e rinnegati. Camminare lungo i luoghi storici di avvenimenti passati, non ci porta verità storiche, bensì rinnova sensazioni ed emozioni che provengono da assai lontano.…
  • La chirurgia militare nel Cinquecento
    • La chirurgia militare nel Cinquecento
    • 5,99
    • L’utilizzo sempre più massiccio della polvere da sparo comportò, nell’arte bellica del XVI secolo, numerosi cambiamenti: dalla strategia di battaglia all’architettura delle fortificazioni, dagli armamenti dei soldati alla composizione degli eserciti. Inevitabilmente, anche la medicina dovette far fronte a nuove esigenze di cura, a traumi precedentemente mai visti, a ferite completamente diverse. Le trasformazioni che, in particolare, modificarono la chirurgia sono emblematiche di un nuovo modo di concepire la malattia, di un nuovo modo di interpretare il ruolo del medico,…
  • I fiumi in guerra
    • I fiumi in guerra
    • 4,99
    • L’immagine del fiume è stata, nel corso dei millenni, fonte di meditazione per poeti, scrittori e filosofi, ma anche luogo di battaglie, di combattimenti, di scontri cruenti e sanguinosi. I fiumi, in quanto barriere naturali, non solo hanno dato il loro nome ad una serie consistente di guerre e campagne militari avvenute nelle loro vicinanze, ma spesso sono stati veri propri campi di battaglia, dove ogni tipo di condottiero o semplice soldato ha saldato il proprio destino proprio ai corsi…
  • Storia militare degli animali
    • Storia militare degli animali
    • 4,99
    • In guerra l’uomo ha utilizzato l’animale, l’ha mangiato, addomesticato, massacrato, curato, ucciso, accudito, sfruttato, nutrito, violentato, salvato, castrato, premiato, disprezzato, amato, torturato e tanto altro ancora. Fin dalla sua nascita l’uomo, non appena ha potuto, ha cercato di sopravvivere senza farsi degli scrupoli, e ancora oggi continua a farlo. La storia militare testimonia un rapporto uomo-animale assai complesso e variegato, fatto di atti di eroismo misti a gesta di una crudeltà inerrarabili. Quando pensiamo alla guerra, alle battaglie e ai…
  • Cavie umane
    • Cavie umane
    • 7,99
    • "Questa è l’agghiacciante storia dei danni che sono già stati causati al nostro popolo dallo scatenamento del potere dell’atomo. Il libro investiga la sperimentazione delle armi nucleari, le negligenti procedure nell’industria nucleare, e i problemi con le nostre centrali nucleari. Tratta anche il danno futuro che ci si aspetta dalla mutazione dei nostri geni a causa delle radiazioni. [...] Dal 1945 ai primi anni ‘60, circa 300.000 uomini e donne con l’uniforme dell’US Army furono esposti alle radiazioni dai test…
  • Nemici di Roma: gli Etruschi
    • Nemici di Roma: gli Etruschi
    • 4,99
    • Non esiste certezza sulle origini della cultura militare degli etruschi, o meglio, ancora oggi non si riesce a comprendere da chi avessero ereditato le loro tecniche militari. Ogni loro aspetto è controverso e fonte di nuove discussioni e ipotesi; gli etruschi rappresentano in qualche modo un mistero e nel campo militare molti sono i punti oscuri. Per lunghi anni, gli studiosi hanno fatto prevalere l’idea che fossero i romani a occupare un ruolo d’importanza assoluta nella storia militare degli etruschi,…
  • Stradioti: alba, fortuna e tramonto dei mercenari greco-albanesi al servizio della Serenissima
    • Stradioti: alba, fortuna e tramonto dei mercenari greco-albanesi al servizio della Serenissima
    • 4,99
    • L’opera si propone di indagare, particolarmente in senso diacronico, la genesi, la fortuna e il tramonto degli stradioti, bellicosi mercenari greco-albanesi che combatterono al servizio della repubblica veneziana tra il XIV e il XVII secolo. Cavalleggeri arruolati nella penisola balcanica, combatterono come mercenari al soldo del migliore offerente ma, nonostante ciò, si evince come con la Serenissima ebbero sempre un rapporto speciale che spesso esulò da un mero servizio contrattuale. Il loro armamento era semplice e rudimentale se paragonato a…
  • Corti al vetriolo
    • Corti al vetriolo
    • 5,99
    • La corte rinascimentale italiana rappresenta, nell’immaginario collettivo, una fucìna di capolavori d’arte e d’intelletto, un centro di potere locale e lo sfondo ideale per intrighi e congiure di ogni sorta; tuttavia, non è permesso dimenticare che la corte era anzitutto un palcoscenico sul quale diversi protagonisti si movevano, con il proprio ruolo e i propri limiti. Fra questi, anche il medico di corte, il physicus, doveva ritagliarsi un proprio spazio d’azione, che cercasse di conciliare la propria aspirazione medico-erudita con…
  • Vita quotidiana delle brigate rosse
    • Vita quotidiana delle brigate rosse
    • 4,99
    • Una vera storia degli “anni di piombo”! Questo saggio ci porta agli inizi del Settanta, quando diverse frange dell’area di sinistra si ritrovano di fronte ad un sistema politico “sbarrato”, che li pone in una situazione di non rappresentatività. Le lotte studentesche del Sessantotto ed alcune romantiche idee sul fenomeno della Resistenza, creano le basi per un’approfondita e variegata discussione sul tema della lotta armata. Un gruppo di persone individua nella lotta armata contro le istituzioni dello Stato, l’unica via…
Chiudi il menu

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare in questo sito acconsenti implicitamente al loro uso. Se non intendi accettare i cookies, puoi disabilitarli tramite le funzioni del tuo browser oppure puoi uscire dal sito... Se prosegui nella navigazione, se clicchi o scrolli, accetti esplicitamente di ricevere i cookies da questo sito.

Dimmi di più
×

Carrello